Progettazione arredamento di interni Bar&Food

Bottiglie, bicchieri, forni, piastre, piatti, tazzine e la macchina del caffè, la cassa e la porta della cucina: il bancone di bar e ristoranti spesso è un vero e proprio miracolo di logistica, in cui tutto possa trovare il suo posto, possibilmente senza dover installare semafori per la circolazione a senso unico alternato dei camerieri. E mantenendo un alto impatto estetico, poiché è una delle prime cose che i nostri clienti vedranno appena metteranno piede all’interno del nostro locale. Locale che, dal canto suo, deve saper attirare la clientela target: insomma, vogliamo farla innamorare.

Cosa offro ai locali nel campo della ristorazione?

- Primo, lo stile: soluzioni innovative che rendano il vostro locale unico e allo stesso tempo funzionale. Quante persone lavoreranno all’interno del locale? Che orari farà? Che tipo di servizio vuole offrire? E che tipologia di clientela ospiterà? Queste e altre considerazioni ci porteranno a scegliere insieme la disposizione di eventuali tavoli o sgabelli, i colori, lo stile, spazi da lasciare liberi e spazi da occupare;

- Secondo, la funzionalità: un locale aperto al pubblico ha esigenze tanto funzionali quanto di legge imprescindibili. Che però non devono scontrarsi frontalmente con l’atmosfera che abbiamo deciso di creare. Niente paura, c’è sempre la soluzione ideale: il mio lavoro è trovarla per voi!

- Terzo, stile e logistica del bancone: con o senza vetrina, il banco è uno degli elementi più in vista del locale e quello che più di tutti è chiamato a coniugare funzione estetica e funzione pratica. Materiali resistenti, facili da pulire, che non assorbano liquidi e non cambino colore nel tempo, ma anche una disposizione dei diversi elementi che ben si adatti a chi vi deve lavorare. Servirebbe un miracolo. O, più semplicemente, rivolgersi a qualcuno che sappia come fare.